Cordyceps: L'adattogeno migliore per aumentare il VO2 max?
Tempo di lettura: 3 min

Cordyceps: L'adattogeno migliore per aumentare il VO2 max?

Tempo di lettura: 3 min
Scopri come usare questo adattogeno potente per migliorare le tue prestazioni sportive.
Cordyceps: L'adattogeno migliore per aumentare il VO2 max?

Cordyceps è un adattogeno sempre più popolare grazie ai suoi numerosi benefici importanti per un atleta di resistenza.

Cordyceps è senza dubbio l'adattogeno migliore per aumentare il VO2 max, con una lunga storia d'uso nel favorire il flusso di ossigeno. Oggi tanti atleti di resistenza lo usano regolarmente, e lo puoi trovare nei VO2 max booster avanzati come Absolute 4Endurance Pro.

In questo blog, scoprirai tutto su cordyceps e come utilizzarlo per aumentare il tuo VO2 max.

Cordyceps e VO2 max

VO2 max è lo standard gold nella misurazione della preparazione fisica dei ciclisti e podisti. Il massimo apporto di ossigeno è l'indicatore migliore della tua capacità atletica.

Se segui un piano di allenamento strutturato, puoi migliorare il tuo VO2 max fino al 25%. Ma se sei già ben allenato, devi lavorare duro per ogni ulteriore punto percentuale. Cordyceps può aiutarti ad andare oltre i tuoi limiti naturali.

Cordyceps migliora l'utilizzo di ossigeno e aiuta il tuo corpo a rimuovere l'acido lattico dai muscoli, portando a un aumento del VO2 max.

Cordyceps – adattogeno migliore per aumentare il VO2maxCordyceps è il migliore adattogeno individuale per aumentare il VO2 max.

Sono state svolte tante ricerche per misurare la reale efficacia di cordyceps nell'aumentare i livelli di VO2 max.

Una ricerca condotta nel 2004 con atleti adulti ha eseguito un test di VO2 max prima e dopo la ricerca. Al contrario del gruppo placebo, il gruppo che ha utilizzato il cordyceps ha fatto registrare un aumento del VO2 max del 7%. Un'altra ricerca, condotta nel 2016 con atleti giovani, ha fatto registrare un aumento del VO2 max del 11%.

Se il tuo obiettivo è aumentare il VO2 max, cordyceps è l'adattogeno migliore per farlo!

Altri benefici di cordyceps

Aumentare il VO2 max è fondamentale, ma i benefici di cordyceps non finiscono qui.

Esistono tante dichiarazioni riguardo il cordyceps e i suoi benefici, e non tutte sono confermate dalle ricerche, ma presentiamo quelle di cui siamo sicuri:

  • Aumenta l'apporto di ossigeno nel flusso sanguigno
  • Migliora la resistenza e la capacità fisica
  • Elimina la stanchezza cronica
  • Rafforza la funzione sessuale negli uomini e nelle donne
  • Favorisce il trattamento di asma e di allergie
  • Riduce i livelli di zucchero e di grassi nel sangue
  • Ha proprietà immunostimolanti

Cordyceps non aumenta solo il VO2 max, ma ha tanti altri benefici.

Cos'è cordyceps?

Cordyceps è uno degli adattogeni più interessanti, molto diversi da altri adattogeni come ashwagandha. Il suo effetto è quasi istantaneo, richiedendo solo da 24 a 48 ore per avere effetto.

Rimane anche la domanda su come classificare questo adattogeno così potente. Si tratta di un fungo? Un parassita? Una pianta? Un insetto? Una malvagia entità spaziale che abusa le formiche e trasforma le persone in zombi affamati di sangue? Di certo quest'ultimo, se credi alla nostra cultura popolare!

60 capsule
Adaptogen FuseAdaptogen Fuse
4Endurance Pro

Miscela adattogena per il benessere dell'organismo

Prezzo in offerta€29,99
20 recensioni
84 capsule
AbsoluteAbsolute
Absolute
4Endurance Pro

Aumenta il tuo VO2max

Prezzo regolare€59,99 Prezzo in offerta€30,00
- 50%
66 recensioni
90 capsule
FusionFusion
4Endurance Pro

Sana perdita di peso

Prezzo in offerta€39,99
37 recensioni
90 capsule
Vitamine, minerali e adattogeniVitamine, minerali e adattogeni
4Endurance Pro

Per gli atleti più esigenti

Prezzo in offerta€39,99
3 recensioni

Ad ogni modo, cordyceps cresce in tutte le parti del mondo, con 750 tipi di cordyceps scoperti finora, il più raro di questi cresce nelle alte montagne dell'Himalaya. Di questi 750 tipi, 35 sono destinati all'assunzione umana con numerosi benefici legati al loro consumo.

A differenza degli altri adattogeni, l'effetto di cordyceps si sente entro 1 o 2 giorni.

Cordyceps e integratori alimentari

Il cordyceps usato in integratori alimentari si produce quasi sempre nel laboratorio. Poiché cresce sul riso, è anche adatto ai vegani!

Il cordyceps prodotto in laboratorio è sotto supervisione costante. Questo ci permette di essere completamente sicuri del tasso dei principi attivi, particolarmente l'acido cordiceptico e la cordicepina, che riportano tanti benefici, come l'effetto immunologico, antiossidante, antiinfiammatorio, antivirale e antibatterico.

Poiché il cordyceps si scompone velocemente nel tuo corpo, devi assumerlo regolarmente per ottenere i risultati migliori. Se vuoi scoprire di più riguardo l'uso corretto di adattogeni, dai un'occhiata alla nostra guida!

Il migliore integratore con cordyceps per aumentare il VO2 max

Se c'è un integratore che esalta la potenza del cordyceps, è Absolute 4Endurance Pro.

Il migliore integratore per aumentare il VO2maxAbsolute è una formula avanzata a base di adattogeni e beta-alanina, destinata a favorire l'aumento del VO2 max.

Absolute è una potente formula a base di adattogeni con cordyceps, ashwagandha, rhodiola, actigin e l'amminoacido beta-alanina, destinata a:

  • Aumentare il VO2 max
  • Aumentare l'efficienza dell'energia ATP
  • Ridurre lo stress causato dall'esercizio
  • Ridurre l'acidità muscolare
  • Favorire il recupero muscolare

Se vuoi davvero aumentare il tuo VO2 max, prova Absolute!

Conclusione

Cordyceps ha un potenziale interessante nel mondo dell'alimentazione sportiva e degli integratori alimentari.

Le prime ricerche serie riguardo l'efficienza di cordyceps sono state svolte negli anni 50 del 20esimo secolo, ma sempre più ricercatori esplorano questo adattogeno stupendo, riconoscendo il suo potenziale inesplorato.

Parliamo di benefici importantissimi, come il miglioramento del recupero muscolare, aumentata capacità polmonare, aumento della resistenza e respirazione più facile ed efficiente. Questi benefici sono confermati da numerose ricerche.

Sembra solo una questione di tempo affinché le istituzioni ufficiali riconoscano il potenziale di cordyceps, classificandolo come si merita – un integratore alimentare di alta utilità.