Salta al contenuto

Eppinger Team - Cosa fare fuori stagione

That's all, folks, recitava la sigla finale dei cartoni animati dei Looney Tunes. Siamo giunti a fine stagione. Gli appuntamenti da bollino rosso sul calendario sono solo un ricordo. Qualcuno ha gareggiato ancora fino a metà ottobre cercando di portar a casa gli ultimi risultati utili, ma le energie fisiche e mentali di chi ha iniziato la propria stagione a marzo sono ormai sicuramente in esaurimento.

E ora? Che fare?

È giunta l'ora di appendere momentaneamente la bicicletta al chiodo e prendersi un attimo di pausa: siamo in offseason!

Ma come gestire al meglio la propria offseason affinchè sia utile all'atleta e non si riveli invece in una perdita di tempo?

Innanzitutto il fisico e la mente hanno bisogno di rilassarsi dopo una stagione più o meno lunga ed intensa di allenamenti, gare e conseguentemente sacrifici. È opportuno quindi ridurre di molto il proprio impegno sportivo in questo periodo dell'anno, in modo da ricaricare le batterie. L'assetto ormonale dell'atleta si normalizzerà, smaltendo gli eventuali eccessi di cortisolo (ormone dello stress) accumulati durante l'anno.

Eppinger Team - Cosa fare fuori stagioneL'Eppinger Team si diverte fuori stagione andando in giro con il quad.

Una domanda che spesso gli atleti si pongono è: quanto deve durare lo stacco di fine stagione? Una settimana? Due? Un mese? Ovviamente non esiste una risposta univoca. La durata del riposo sarà proporzionale al grado di esaurimento percepito dall'atleta.

Daniel ha svolto una stagione ad altissimi livelli in mountain bike, gareggiando da marzo a ottobre con il picco che coincideva con il campionato nazionale marathon a inizio settembre, concluso con una bellissima vittoria.

Miran ha corso in modo molto altalenante, con un picco di forma a metà luglio quando ha conquistato il terzo posto alla prestigiosa Dolomiti Superbike marathon, gara da 6 ore.

Tomaz ha conquistato vittorie e numerosi podi nelle competizioni su strada tra aprile e luglio.

Il calendario e il tipo di competizioni svolte sono ovviamente molto diverse tra i 3 alfieri dell'Eppinger Team, e quindi anche il loro periodo di riposo a fine stagione sarà differente. Chi stacca completamente per 20 giorni, chi non abbandona mai del tutto il ciclismo e chi si “accontenta” di una settimana senza salir in sella ... Le strategie sono personali, ma le linee guida di gestione di questa fase della stagione sono simili. Vediamo tre punti chiave per sfruttare al meglio questo periodo.

Eppinger Team - Cosa fare fuori stagioneTra le attività fuori stagione, il trekking è sempre un'ottima scelta.

Differenziare le attività: se per tutto l'anno ci si è dedicato al 100% al ciclismo, in questo periodo il corpo trarrà giovamento da attività diverse, che sfruttino schemi motori e muscoli differenti. L'autunno è il mese ideale per dedicarsi al trekking in montagna, ma molte sono le attività in cui il nostro atleta può cimentarsi: il nuoto aiuta a distendere i muscoli delle spalle e della schiena, la corsa sviluppa la coordinazione degli arti inferiori, gli esercizi in palestra migliorano l'equilibrio e la forza del core, lo yoga permette di rilassare la mente e ritrovare la concentrazione, gli sport di squadra (calcio, basket, volley) favoriscono le interazioni sociali e migliorano i riflessi. Insomma non esiste un'attività migliore delle altre. Fondamentalmente però non deve esser presa come un allenamento ai fini della prestazione, bensì come svago e divertimento.

Eppinger Team - cosa fare fuori stagioneIl nuoto aiuta a distendere i muscoli delle spalle e della schiena.

Gli sport di resistenza spesso comportano una certa attenzione verso l'alimentazione: soprattutto i ciclisti che competono su percorsi in salita passano diversi mesi della propria stagione facendo attenzione a ciò che mangiano. Non sempre si tratta di dieta restrittiva, ma comporta comunque un certo livello di stress collegato al cibo. L'offseason che coincide con l'inizio della stagione fredda è quindi il momento in cui rilassarsi anche a tavola, concedendosi qualche sfizio di più.

Eppinger Team - Cosa fare fuori stagioneIl periodo fuori stagione è ideale per rilassarsi anche in riguardo all'alimentazione.

Con questa affermazione non si intende mandare tutti i ciclisti all'ingrasso da novembre a febbraio, ma un piccolo e controllato aumento della massa grassa aiuterà l'atleta ad essere più resistente alle infreddature e malanni di stagione. Un leggero aumento dell'introito calorico inoltre, associato ai tipici esercizi invernali di forza in palestra e in bicicletta, stimolerà il fisico alla sintesi muscolare e all'anabolismo. Non spaventiamoci quindi se la bilancia segna quel paio di kilogrammi in più rispetto alla parte centrale della stagione agonistica.

Eppinger Team - Cosa fare fuori stagioneEsercizi di forza possono stimolare il fisico alla sintesi muscolare e all'anabolismo.

In questo periodo gli allenamenti solitamente si riducono di numero e durata, il che lascia all'atleta amatore una quantità incredibile di tempo libero. Una grossa parte di questo tempo va dedicato indubbiamente ai propri hobby e alla famiglia, ma può essere anche impiegato per analizzare la stagione appena conclusa, ricercare quali siano stati i punti deboli e iniziare a programmare la stagione successiva. Le date delle manifestazioni più importanti saranno sicuramente già fissate, così da poter abbozzare un calendario di gare e cerchiare in rosso quelle a cui presentarsi al top della forma. Un programma già ben strutturato e definito aiuta l'atleta ad aumentare la propria motivazione verso l'allenamento e gli inevitabili sacrifici che gli sport di endurance comportano.

Quando la bicicletta se ne sta sola soletta in garage, è il momento ideale per pensare a qualche miglioramento tecnico e upgrade della stessa. Tra “black friday” e regali di Natale, qualche accessorio tecnico si infila quasi sempre nel carrello degli acquisti. Si avrà tempo poi nella fase preliminare di preparazione per testarlo per bene, magari dopo aver verificato con un biomeccanico che la propria posizione ideale in sella non abbia subito variazioni.

Eppinger Team - Cosa fare fuori stagioneIl periodo fuori stagione è ideale per fare upgrade alla propria bicicletta.

Ci sentiamo per la prossima puntata, quando parleremo di come iniziamo a preparare la stagione 2022.

Read more.

articolo precedente Gestione dello stress con i prodotti Swanson
articolo successivo Cosa mangiare dopo l'allenamento - la bevanda di recupero Regen Lite

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

* Campi obbligatori